DanMachi Wiki
Advertisement


Bell Cranel è il primo membro e capitano della Familia Estia.

NB: questa pagina è aggiornata con le informazioni che corrispondono alla fine della stagione 2 dell'anime/al manga "Haruhime Arc"/al Volume 7 della light novel.

Aspetto[]

Bell si presenta come un ragazzo dal fisico slanciato e altezza nella media per la sua età, 14 anni. I suoi capelli bianchi e gli occhi rossi lo fanno associare spesso a un coniglio dagli altri personaggi (e anche da Oomori), durante la serie viene descritto ripetutamente come un ragazzo di bell'aspetto, sia dal cast della serie che durante la narrazione.

Viene solitamente visto indossare i vari modelli dell'armatura Pyonkichi prodotta da Welf Crozzo, una maglia nera, armature leggere, in un primo momento una protezione verde smeraldo, Salamander Wool o mantelli a mezzo busto durante l'esplorazione; durante la vita quotidiana si libera dell'armatura e indossa solitamente la maglia nera e a volte un cappotto color oliva.

Porta sempre con se l'Estia Knife.

Personalità[]

Bell è una persona gentile, onesta e coraggiosa; probabilmente anche per via dell'età, è timido e viene spesso colto (inizialmente) di sorpresa dalla vita cittadina di Orario, avendo vissuto in campagna. È protettivo verso i membri della familia Estia e tende a fidarsi facilmente degli altri, prova spesso sensazioni di incertezza poiché il proprio carattere vero e proprio va in scontro con quello instillatogli dal nonno.

Storia[]

Viene da un villaggio di campagna, dove una volta da bambino ha rischiato la vita per mano di un goblin, viene salvato per un pelo dal nonno e vive la sua infanzia assieme a lui. Il tutore lo fa appassionare alle epopee eroiche e ai racconti mitologici, facendo sbocciare in Bell il desiderio di diventare un eroe.

Quando il nonno viene presunto morto, Bell abbandona il villaggio di campagna e con una carovana giunge a Orario, dove cerca di unirsi a una familia per ottenere una benedizione e diventare un avventuriero. Purtroppo per lui non è facile e non viene ammesso in nessun clan, a eccezione di quello della dea Estia, senza nessun membro, che si offre di accettarlo da sé. Bell diviene così un avventuriero.

Nella one-shot "I campanelli della Dea", collocata prima dell'incontro con Ais e il minotauro (è possibile leggerla dal Volume 4 della light novel), Bell viene visto agli albori del proprio Falna e si ritrova in difficoltà anche contro dei semplici goblin, che lo spaventano, ma riesce ad accumulare abbastanza denaro per comprare a Estia dei fermacapelli.

Falna[]

Parametro Livello 1 Livello 2
Forza SS 1091 SS 1088
Resistenza SS 1019 SS 1029
Destrezza SS 1098 SS 1094
Agilità SSS 1337 SSS 1307
Magia SS 1001 A 883
Fortuna // I

Abilità[]

Bell è dotato di una benedizione divina, ma non vi fa unicamente affidamento, infatti è stato visto allenarsi con Ais più volte, ha una tecnica di scherma e arti marziali sopra quella dell'avventuriero medio e sa maneggiare abilmente numerose armi da taglio.

Magia

  • Firebolt

Abilità

  • Realis Phase/Realis Freese/Liaris Freese
  • Argonauta (Desiderio Eroico)

Capacità sviluppate

  • Fortuna

Extra[]

  1. Oomori ha affermato che non intende far cambiare l'età di Bell, bisogna assumerne che la storia di DanMachi si sviluppi in un anno
  2. Bell non compare nella copertina del volume 8
  3. A eccezione dei membri della familia, solo Hermes, Riveria, Ais e Finn sanno che Bell ha superato il rango dei parametri "S"
  4. Bell è sulla copertina dei volumi 4 e 10 di Sword Oratoria
  5. Non viene mai detta la sessualità di Bell, ma con tutta probabilità è unicamente eterosessuale
  6. Gli occhi di Bell vengono paragonati al prezioso rubellite, una tormalina spesso confusa con il rubino

Immagini[]

Advertisement